Nella vita ci sono molte opportunità, e troppa gente che non se ne accorge mai. Poi ci sono i vincenti. Loro le vedono, le cercano, ed è questo che vi trovate ad affrontare voi, adesso. Cogliete questa opportunità, è qui per voi – Graham Taylor

Non importa chi sei adesso e dove ti trovi, hai già dentro di te tutto ciò che ti serve per migliorarti e creare cambiamenti. Hai la possibilità di attingere al tuo vero potenziale e puoi farlo da adesso. Ti serve solo implementare le tue competenze e abilità.

Non aspettare il “momento giusto” o il raggiungimento della perfezione. Parti da subito. Acquisisci le conoscenze che ti servono e passa all’azione.

In questa pagina trovi il catalogo dei workshop e dei webinar – di tipo teorico e pratico, sul posto o online – per “riprogrammarti” in funzione del CALCIATORE o ALLENATORE che vuoi diventare e dei risultati che desideri ottenere.

Scorrilo e clicca sul titolo dell’evento che ti interessa. 

 


CATALOGO

WORKSHOP E WEBINAR 

 

 


La forza mentale distingue i campioni dai quasi campioni – Rafael Nadal

Crollo mentale, paura di vincere, demotivazione, mancanza di concentrazione, sono espressioni che ascoltiamo spesso e che calciatori e allenatori utilizzano per definire qualcosa che è accaduto, che non doveva accadere e che difficilmente si può spiegare. Molti calciatori “lavorano duro” in allenamento, ma poi non riescono a ripetersi in partita, perché interviene il “famigerato” fattore psicologico a ostacolarli e limitarli.

Ogni performance si svolge sia sul campo che nella propria mente. La preparazione fisica non può essere scissa da quella mentale. A parità di abilità tecniche/atletiche la differenza tra una testa di serie e il resto risiede nella sicurezza, nella concentrazione e nella capacità di gestire emotivamente la pressione e gli eventi.

Con la forza mentale puoi fare sempre meglio e raggiungere il tuo vero potenziale, a condizione che decidi di allenarla. Lavorare sull’allenamento mentale significa dedicare tempo alla parte nascosta della prestazione, quella che ti accompagna in ogni performance.

In questo workshop (o webinar), Stefano Tavoletti ti introduce nel fantastico mondo dell’allenamento mentale che, integrato all’indispensabile allenamento fisico e al perfezionamento del gesto atletico, ti permetterà di migliorare decisamente le tue performance. 

A chi è rivolto: calciatori, allenatori, staff tecnico, dirigenti.

L’evento si svolge presso le Società di Calcio. Disponibile anche in formato Webinar.

Durata: 3 ore

 


I campioni si comportano da campioni prima di diventarlo; hanno standard elevati prima ancora di essere dei vincitori. – Bill Walsh

Non è mai troppo presto per essere l’idolo di se stessi. Tutti i calciatori di successo iniziano a sviluppare una mentalità vincente da giovani. Sviluppano e mantengono un approccio mente/corpo completo.

Per diventare un campione il solo talento non basta; è un solido assetto mentale l’elemento chiave che ti permette di fare la differenza. Così come puoi costruire la forza fisica con l’allenamento, puoi costruire la forza mentale con un adeguato training e specifiche routine di allenamento.

Il workshop affronta le tematiche mentali/motivazionali per stimolare il giovane calciatore a sognare, pensareallenarsi come i calciatori di successo. Stefano Tavoletti ti fornirà tecniche e consigli, facilmente applicabili, che ti consentiranno di coltivare i tuoi sogni e dare sempre il meglio di te. 

A chi è rivolto: settori giovanili, scuole calcio, allenatori e staff tecnici.  

L’evento si svolge presso le Società di calcio.

Durata: 3 ore

 


Conoscere la mente è tanto importante quanto conoscere il corpo. – Usain Bolt

Ciascun calciatore della squadra è stimolato a compiere determinate azioni da motivi diversi: chi ama la sfida, chi ha bisogno di continue rassicurazioni, chi provoca gli eventi, chi li subisce. Avendo a che fare con persone diverse con personalità diverse, per creare un “rapport” solido e duraturo è fondamentale conoscere la profilatura della tua squadra: le motivazioni profonde dei tuoi giocatori, sapere come pensano, cosa provano, come comunicano, perché danno il meglio o il peggio di sé, di cosa hanno timore, quali sono i loro obiettivi, i loro scopi, le loro speranze.

Riconoscere questi elementi, ti permetterà di individuare le chiavi giuste per entrare nel mondo dei tuoi giocatori, parlare la loro lingua e aprire lo scrigno del loro potenziale.

Ricorda: “Nessuno è più grande della squadra”. 

A chi è rivolto: allenatori e staff tecnici

Intervento in loco con la squadra. 

Durata: 1 giorno

 


Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati –  Michael Jordan

Il corpo gareggia, ma molto spesso è la mente che determina il risultato. La capacità di essere concentrati nei momenti cruciali, di gestire i pensieri e le emozioni spesso risultano essere i fattori chiave per eccellere nella performance.

Molti giocatori sono portati a perdere facilmente la pazienza e andare nel panico quando la pressione inizia a montare. Tendono a fasciarsi la testa ancora prima di rompersela, lasciano che la paura e la rabbia prendano il sopravvento, togliendo loro la concentrazione sul compito da svolgere.

Prima di scendere in campo è di vitale importanza “riscaldare”, oltre al corpo, anche la mente. Molti calciatori se ne rendono conto intuitivamente, ma si concentrano sull’allenamento del corpo senza prestare troppa attenzione a preparare l’aspetto mentale. 

L’allenamento mentale di una squadra, proposto in modo professionale e specifico, incorporato nel programma di allenamento globale, può migliorare la prestazione fino al 57% (Fonte British Psichology Society 2003).

In questo workshop, i tuoi giocatori sperimenteranno – attraverso sessioni teoriche in aula e pratiche sul campo – le tecniche mentali più efficaci per controllare le reazioni agli eventi e riuscire a dare sempre il meglio di sé. 

A chi è rivolto: squadre, allenatori e staff tecnico.

Intervento in loco con la squadra.

Durata: da stabilire con l’allenatore e la Società 

 


Nulla esiste, tranne il qui e ora – Bruce Lee

E’ pensiero comune di molti che la chiave per migliorare i risultati sia lavorare con più intensità. Ma c’è una grande forza anche nella non-azione e nel non-pensare.

Quando la mente è piena di pensieri ed emozioni può confonderti e portarti fuori dal flusso. Un giocatore che pensa troppo durante la performance, soffoca il movimento, sposta l’attenzione dal pallone, finendo molte volte per auto sabotarsi e perdere il ritmo. 

I calciatori di successo sono abili a recuperare l’attenzione quando la perdono, sanno giocare in presenza mentale. 

La meditazione è uno dei modi migliori per raggiungere il tuo vero potenziale e la stabilità mentale. I giocatori che praticano la meditazione regolarmente si troveranno ad essere:

  • Più fiduciosi durante la performance.
  • Con livelli di stress e tensioni ridotti.
  • Più capaci a concentrarsi per lunghi periodi di tempo.
  • Affaticamento muscolare inferiore.
  • Tempi di recupero più veloci dopo la partita o l’allenamento.
  • Migliore approccio al nervosismo
  • Controllo delle emozioni sotto pressione.

In questo workshop conoscerai le migliori tecniche mentali per concentrarsi e gestire le distrazioni esterne (pubblico, avversari, ambiente ecc.) e interne (dialogo interno, pensieri, emozioni ecc.). 

A chi è rivolto: calciatori, allenatori, preparatori atletici.

L’evento si svolge presso le Società di calcio. Disponibile anche in formato webinar.

Durata: 3 ore

 


Non si può battere una persona che non molla mai. – G.H.Ruth

La zona o stato di Flow è quello stato mentale in cui gli atleti smettono di pensare troppo facendosi assorbire dall’essenza della performance. Quando il calciatore entra nella “zona” tutte le invisibili connessioni tra lui e il compito che sta svolgendo sono al massimo della loro intensità.

Lo stato di Flow è uno spazio entro il quale corpo e mente diventano una cosa sola, dove si è concentrati al 100% su quello che si sta facendo e null’altro conta. E’ quello stato mentale che tutti i calciatori ricercano, perché corrisponde spesso alla Peak performance. 

E’ luogo comune credere che entrare nello “stato di flusso” sia un lusso riservato solo a un élite di calciatori professionisti. Ma non è così. Qualsiasi calciatore può accedervi, a condizione di conoscere le strategie e le tecniche  per entrarci volontariamente. In questo workshop apprenderai specifici metodi che ti aiuteranno ad entrare consapevolmente nella zona, tenerla sotto controllo e rimanerci il più possibile.

A chi è rivolto: calciatori, allenatori, preparatori atletici.

L’evento si svolge presso le Società di calcio. Disponibile anche in formato webinar.

Durata: 3 ore

 


Non tiro mai un colpo senza averlo prima ben visualizzato in mente. Prima di tutto, vedo dove voglio mandare la palla. Poi “vedo” la palla che ci va, la sua traiettoria e il suo atterraggio. L’immagine successiva sono io che prendo lo slancio che trasformerà le immagini precedenti in realtà. –  Jack Nicklaus

Se impari a giocare bene nella tua testa, puoi farlo anche nella realtà. Se la prendi male, le cose andranno male.

La visualizzazione creativa funziona perché la mente inconscia trova più semplice accettare le immagini piuttosto che le parole. L’inconscio non ha la capacità di distinguere tra un input proveniente dall’immaginazione e uno proveniente dai cinque sensi. La tua mente inconscia crederà che sei capace di qualsiasi cosa, se riesci a immaginare te stesso mentre la fai.

Allenarsi con la mente può essere efficace quanto farlo realmente. L’allenamento ideo motorio del gesto, il suo ripasso mentale l’anticipazione creativa dell’evento, aumentano notevolmente le possibilità di avere successo nella performance. 

In questo workshop imparerai le tecniche specifiche che ti consentiranno di combinare funzionalmente l’immaginazione creativa con l’autosuggestione, immaginarti mentre esegui la performance, creare rappresentazioni mentali dettagliate, specifiche e realistiche. 

A chi è rivolto: calciatori, allenatori, staff tecnici.

L’evento si svolge presso le Società di calcio. Disponibile anche in formato webinar.

Durata: 3 ore 

 


Il problema non è la resa di ciascun giocatore, ma in quale misura i giocatori lavorano bene insieme – John Wooden

Essere riconosciuti leader, ma  al tempo stesso non essere in grado di costituire un gruppo funzionale e coeso è potenzialmente dannoso. 

L’allenatore svolge una prestazione molto intensa sul piano nervoso, dovendo vivere psicologicamente tutti i ruoli, i settori e il gruppo nelle sue complesse dinamiche giornaliere. Il suo mondo esteriore è un riflesso di ciò che avviene nel suo mondo interiore. La vita di un allenatore è fatta di componenti fisiche, intellettuali, emotive e spirituali. Un allenatore completo deve saperle allenare tutte. Raramente si sente parlare dell’allenamento degli allenatori: di come si preparano per svolgere al meglio il loro ruolo di leader e trovare o mantenere un’adeguata forma mentale/motivazionale. In questo webinar conoscerai gli strumenti che ti consentiranno di farlo.

Il webinar si svolge in 4 moduli di 60 minuti, ognuno suddiviso in due parti: una parte teorica e una interattiva con i partecipanti.

  • Modulo 1: Le caratteristiche dell’allenatore di successo. 
  • Modulo 2: Costruire un gruppo coeso e motivato
  • Modulo 3: I pilastri per auto motivarsi e diventare Coach di se stessi.
  • Modulo 4: L’allenamento mentale del Mister: tecniche e strategie per dare il meglio di sé.

Non importa quanto  talento abbiamo, se siamo grossi o lenti o veloci, ma conta quello che facciamo con il talento che abbiamo, senza scuse né eccezioni. L’unica cosa che voglio è che siate il meglio di voi stessi. – Guy Davis 

 


Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare. – Seneca

Il vero segreto della motivazione consiste nel focalizzare, decidere e perseguire gli obiettivi. Non avere obiettivi è come guidare una macchina senza usare lo sterzo. Quando si mettono per iscritto gli obiettivi e ci pensiamo continuamente, si scopre che le prestazioni migliorano quasi immediatamente. 

Il Goal setting consiste nell’identificare ciò che si vuole raggiungere e creare dei piani d’azione per ottenerlo. Se non sai dove vuoi andare come farai a sapere quando ci sarai arrivato? Se miriamo al nulla…lo centreremo sempre.

 A) Scrivi gli obiettivi B) Datti una data di scadenza C) Stabilisci degli standard alti. Napoleon Hill

Spesso gli obiettivi vengono definiti solo intellettualmente; in questo modo si rimane distaccati e non abbastanza motivati nel percorso per raggiungerli. Per sentirci ispirati e provare un senso di magia, è opportuno vivere l’obiettivo. Essere in grado di vedere, udire e sentirsi completamente connessi con l’obiettivo è la chiave per magnetizzarlo verso di noi.

In questo webinar conoscerai le regole, i criteri e le strategie per programmare gli obiettivi e centrarli con rapidità ed efficacia.

A chi è rivolto: allenatori, calciatori, dirigenti, staff tecnico.

L’evento si svolge presso le Società di calcio. Disponibile anche in formato webinar

Durata: 3 ore


 

Se non credi in te stesso, nessuno lo farà per te. – Kobe Bryant

Riuscirai ad eccellere solo se avrai il giusto atteggiamento e la convinzione che puoi farcela. Il tuo successo da calciatore o da allenatore dipende dalle tue convinzioni, le quali determinano i tuoi pensieri, i tuoi stati d’animo, le tue aspettative e i tuoi comportamenti.

Il preconcetto più diffuso tra la gente è che le convinzioni siano qualcosa di innato, di fisso e impossibile da mutare. Niente di più sbagliato, tutte le convinzioni sono apprese. Tutto ciò che si impara si può disimparare, ne consegue che puoi deliberatamente mutare le tue attuali convinzioni su chi sei e su cosa puoi fare. E se riesci a cambiare le tue convinzioni, puoi modificare il tuo atteggiamento e rafforzare la tua motivazione.

L’unico limite a quanto in alto puoi andare, è quanto credi di poter salire.

In questo webinar imparerai a riconoscere la natura delle tue credenze, come si formano e come è possibile trasformarle da “limitanti” in “potenzianti”.

A chi è rivolto: calciatori, squadra, allenatori, staff tecnico

Il workshop si svolge presso le Società di calcio. Disponibile anche in formato webinar.

Durata: 3 ore

 


 

CONTATTACI

Per saperne di più e conoscere le modalità di svolgimento chiama al 3347977146 oppure scrivici